vacanze in italia

Itinerari in barca dall'Italia - Caraibi

Charter in barca a vela alla scoperta di arcipelaghi e Isole italiane

Yacht a motore e barche a vela con skipper o soluzione bareboat

Itinerari sulle coste italiane e tutto il Mediterraneo

Solo flotte e barche selezionate con i migliori skipper

Per informazioni e prenotazioni +39 06 98181706 - e-mail: info@italyyachtcharters.com

English vacanze in italia

Ricerca

Blog

Forum

Site Map

Contattaci Come prenotare Porti d'imbarco Barche Operatori

Caraibi - Itinerario

Richiesta Itinerari Destinazioni Home

vacanze in italia

vacanze in italia

vacanze in italia

vacanze in italia

vacanze in italia

vacanze in italia

vacanze in italia

vacanze in italia

vacanze in italia

Caraibi  
Porti per Caraibi
Grenada
Le Marin
 
Barche per Caraibi
Asteria (Catamarano - Max 10 P.)
Kristina (Catamarano - Max 12 P.)
Legend (Catamarano - Max 12 P.)
Megaira (Catamarano - Max 10 P.)
 
Caraibi - Destinazioni
Bequia
Carriacou
Martinique
mayreau
Palmisland
PSV
Tobago Cays
Tortola
Union Island
 
 

Sentire l'odore Caraibivivace delle spezie che dolcemente profumano gli alisei, il sole sul viso e la sabbia sottile tra le dita. Guardare i cieli azzurri sopra nuvoli di isole verdi e carpire il suono dei tamburi trasportato dalla brezza serale che vi chiama a terra per sorseggiare cocktail deliziosi e assaporare una cucina che fa venire l'acquolina in bocca... tutti i vostri sensi vi dicono che siete ai Caraibi. Chi non ha mai sognato una vacanza in barca a vela o in catamarano ai Carabi? Ognuno di noi si è immaginato camminare su spiagge bianche dalla sabbia finissima o sdraiato su una comoda sdraio davanti ad un mare cristallino, all'ombra di una palma e con un buon cocktail in mano. I Caraibi sono tutto quello che vorremmo dopo la routine quotidiana di un lungo anno di lavoro! Ecco le barriere coralline, ideali per rilassarsi dopo aver nuotato in compagnia di coloratissimi pesci tropicali e le alte palme da cocco, slanciate verso il mare, che offrono ombra a chi, "cotto" dal sole, cerca rinfresco per un sonnellino. La vegetazione è lussureggiante e ricopre le isole più grandi ed i fiori hanno colori indescrivibili. Il vento ai Caraibi è sempre un buon alleato dei velisti infatti l'aliseo soffia costante e regolare, assicurando fantastiche veleggiate. Insomma se ancora non ve ne siete resi conto le isole dei Caraibi sono quanto di più bello ed accogliente si possa immaginare per una vacanza, soprattutto se si tratta di una vacanza in barca a vela.

CaraibiSe tutte sono perfette per una fuga al sole, i Caraibi non sono affatto un arcipelago omogeneo: su un arco di quasi 2500 chilometri a cavallo del Tropico del Cancro, emerge un’infinità di isole diversissime fra loro. Un puzzle di spiagge da manuale come Antigua, Anguilla, Tobago, St. John e Turks & Caicos, e di foreste come Dominica e Grenada in cui si avverte l’alito della vicina Amazzonia. Di isole in cui la notte è sempre giovane, come St-Barth, Barbados e Giamaica, o remotissime, come Cayo Levisa, Anegada e Barbuda, per un piacevole naufragio a tempo ma con ritorno programmato. Poi le isole per i golfisti, che si misurano su stupendi percorsi fra palme e oceano. L'incredibile diversità paesaggistica delle isole dei Caraibi si rispecchia nella grande varietà di specie animali e vegetali che popolano sia la terra che il mare. Nei profondi fondali marini che circondano le isole vulcaniche non è raro l'incontro con i capodogli, oltre che con le innumerevoli, ed a volte rare, specie di delfini. I banchi poco profondi fra le isole sono invece habitat ideale per le megattere, balene che scelgono queste calde acque per la stagione della riproduzione da dicembre ad aprile. Le barriere coralline poi costituiscono l'habitat perfetto per migliaia di specie di pesci tropicali, crostacei (fra cui le aragoste…), coralli multicolori e gorgonie Caraibiinsomma in paradiso per chi ama unire al fascino della vacanza in barca a vela ai Carabi la passione per il diving e lo snorkeling. Le isole tropicali dei Caraibi inoltre sono una destinazione da sogno anche per i matrimoni. La cultura caraibica è vibrante di vita e unica, essendo una ricca miscela di influenze da tutto il mondo. Potrete ammirare antichi edifici coloniali del periodo ispanico, come a Puerto Rico e a Cuba, oppure la duratura impronta che gli Inglesi hanno lasciato sullo stile di vita delle Bermuda. Se aggiungete a tutto ciò un potente tocco d'Africa ed una miriade di stirpi indigene, il risultato di questo mix davvero affascinante. La musica poi è una componente essenziale della vita nei Carabi. L'atmosfera romantica di un tramonto caraibico, dopo una giornata trascorsa in relax su una spiaggia di sabbia bianca, è difficile da eguagliare. Immaginate dunque il vostro viaggio di nozze ai caraibi per dei ricordi che dureranno tutta la vita. Il periodo migliore per un viaggio ai Caraibi è tra dicembre e aprile perché il clima è secco e ventilato. Se volete però usufruire di offerte vantaggiose scegliete di partire fra maggio e novembre anche se dovrete accontentandovi di un clima caldo-umido, temperato però dagli influssi oceanici. Si distinguono due stagioni: una relativamente secca, da novembre a maggio, e una umida, da giugno a ottobre.

Bequia
Bequia Bequiaé un'isola a soli otto miglia di navigazione da Saint Vincent ed é una tappa da non perdere per i velisti di tutto il mondo che scelgono i Caraibi per le loro vacanze in barca a vela. Bequia è la più grande delle isole Grenadine di St. Vincent (18 chilometri quadrati) e i suoi abitanti sono considerati i migliori carpentieri delle Antille e i pescatori più abili. Antica base di cacciatori di balene che catturavano i cetacei con arpioni a mano come ai tempi gloriosi del capitano Achab e di Moby Dick, a Bequia esistono ancora cantieri in cui si costruiscono le filanti lance a vela latina che sfrecciano veloci nella baia. La grande attrattiva di Admirality Bay, oltre all’acqua limpida, è l’atmosfera “old english” che è ancora possibile respirare. Port Elizabeth, che oggi è un paesino delizioso, nel XVIII secolo era un covo di pirati e molti abitanti sono i bis-bis nipoti del celeberrimo Capitan Kidd. Il miglior panorama si gode dall’old fort con i vecchi cannoni puntati verso il mare. Molte le spiagge candide e le lagune blu tra le quali Friendship Bay. La sera ci si rilassa in uno dei locali aperti sulla spiaggia, per un cocktail e dove si balla fino a notte fonda, guardando spesso l'orizzonte ed il cielo stellato. Anche Bequia offre ai turisti importanti punti di immersione e un santuario delle tartarughe marine, docili e curiose.
Ulteriori informazioni per questa destinazione

Carriacou
Carriacou Carriacouè l’isola più a sud dell’arcipelago delle Grenadine, situata a 20 miglia a nord dell’isola di Granada, latitudine 12,5 gradi. Ha una superficie di 31 km quadrati è la più grande delle isole comprese tra Grenada e Saint Vincent. Se fate una vacanza in barca da queste parti una meta di rito è la cosiddetta Isola Sabbiosa (Sandy Island) ad est di Carriacou: una distesa di purissima sabbia bianca circondata da un mare colore blue turchese: il vero sogno caraibico. Carriacou è una delle destinazioni più belle durante una vacanza in barca a vela o catamarano alle isole Grenadine nel cuore dei carabi: che preferiate lo snorkeling o il diving, nuotare o solo passeggiare l’isola con le sue calette e spiagge è un vero e proprio paradiso tutto da esplorare. La maggiore tradizione su quest’ isola è la cantieristica navale ma il turismo sta dando un grande impulso allo sviluppo. Altri due happening molto conosciuti sono la regate di agosto ed il Yuletide Parang festival. Negli ultimi tre anni l’isola di Carriacou ha ospitato il Maroon Festival, con ospiti ed artisti locali ed internazionali con grande successo per questo evento di musica, danza, percussioni e forme di arte varia.
Ulteriori informazioni per questa destinazione

Martinique
Martinica Martiniqueè un’isola delle Piccole Antille situata tra l’Oceano Atlantico e il Mare delle Antille. Quasi un terzo della sua superficie é coperto da foreste tropicali; i paesaggi spaziano da lussureggianti colture di banane, canna da zucchero e ananas, a tranquilli villaggi di pescatori, meravigliose spiagge selvagge e percorsi montani d’eccellenza. Una zona di crociera con navigazioni riparate, approdi di rara bellezza, ancoraggi spettacolari e selvaggi. Tutto questo è la vacanza in barca in Martinica, l'isola delle belle donne creole, che vi porterà tra le bellissime isole di Santa Lucia, Saint Vincent, detta anche la perla nera, Bequia, Mayreau, Tobago Cays, Petit Saint Vincent e Union mentre da noi in Europa è pieno inverno, per una vacanza che farà tornare al lavoro con una tintarella da fare invidia ed una carica per affrontare un lungo anno di attività. L’itinerario è suggestivo, le grandi isole sono ricoperte da foreste tropicali, da frequenti piantagioni e sono circondate da innumerevoli baie animate da qualche raro villaggio dalle tipiche costruzioni bianche. La navigazione è incantevole attraverso un paradiso fatto di coralli, acque dalle intense sfumature di blu e spiagge di fine sabbia bianca.

MartiniqueDovunque, le acque sono trasparenti. Le spiagge dell’Anse Couleuvre, del Diamant, dell’Anse Tribaud, dei Fonds Blancs, dell’Anse Noire e dell’Anse Blanche o delle Salines sono fra le più belle dell’isola. Ma anche altre baie e anse meno conosciute meritano una visita. La Martinica, la Perla dei Caraibi dell’immersione ! Il diving è’ una delle principali attività turistiche, visto che il mondo sottomarino attorno all’isola è davvero spettacolare. Tanti i siti da scoprire : i relitti di Saint-Pierre, la costa sud passando per Le Diamant e Trois Ilets. La navigazione poi è assolutamente un piacere: Si naviga in tutta sicurezza sospinti dall'aliseo, provando l’avventura delle onde del mar aperto ma sempre mantenendo un ottimo comfort. Nessun’ altra navigazione a vela al mondo può offrire tali bellezze e condizioni meteorologiche favorevoli come quella di queste isole. Immaginatevi a bordo: sveglia in tutta tranquillità, mettete il naso fuori dall'osteriggio e siete in paradiso! Non rimane che salire in coperta e via per il primo bagno della giornata! Navigazione, baie, calette pranzo a bordo a base di crostacei e prelibatezze di ogni tipo e la sera le feste sulle isolette dei Caraibi…

Ulteriori informazioni per questa destinazione

mayreau
L’isola di Mayreau Mayreau island si trova ad ovest di Tobago Cays. E’ la più piccola di tutte le isole abitate delle Grenadines, con una popolazione totale di 250 persone. L’isola è raggiungibile solo via mare: questo la tiene al riparo dal turismo di massa e ne fa una tappa ideale di ogni vacanza in barca a vela o catamarano tra le isole Grenadine in quello che è forse l’angolo più esclusivo dei Caraibi. Orlata da una splendida spiaggia di sabbia bianca finissima, perfetta per chi ama il mare e lo snorkeling l’isola è molto apprezzata da chi conosce bene i Caraibi. Visitate la Salt Whistle Bay e sulla strada che porta al villaggio incontrerete caratteristici bars, locali e ristoranti ed una piccola incantevole chiesa cattolica dalla quale si può godere una vista unica delle Tobago Cays. Proseguendo si incontra lo stagno salato, dove potrete raccogliere piccole pietre di sale nella stagione asciutta ed ancora la spiaggia di Pristine. Il clima nelle Grenadine del sud è caldo ed asciutto. Le temperature minime e massime durante il giorno oscillano tra i 24 ed i 30 gradi. L'isola di Mayreau è la location perfetta per il vostro capodanno ai Caraibi.
Ulteriori informazioni per questa destinazione

Palmisland
Palm Island Palm Islandè una piccola isola a solo un miglio di distanza dalla Union Island dove potrete godere di una calma da paradiso, dove la parola stress semplicemente non esiste e la vita è un’oasi tropicale. L’isola è circondata da acque cristalline e cinque spiagge bianchissime tra le quali spiccano su tutte la splendida Casuarina Beach che si distende per l’intera lunghezza della costa occidentale dell’isola. Palm Island dunque rimane una tappa d’obbligo di una vacanza in barca a vela o in catamarano alle isole Grenadine nel cuore dei carabi, a capodanno o in un periodo qualunque dell’inverno. Una settimana rigenerante, che vi farà tornare alla vostra vita quotidiana ed al lavoro con una tintarella da fare invidia ed una energia che vi darà la carica per affrontare gli impegni di lavoro più pressanti per il resto dell’anno. Perché una vacanza in barca ai Caraibi almeno una volta nella vita bisogna proprio regalarsela.
Ulteriori informazioni per questa destinazione

PSV
Petit St Vincent o PSV Petit Saint Vincentcome è comunemente chiamata, è uno dei paradisi naturali più belli del mondo ed una delle destinazioni più belle da visitare durante una vacanza in barca a vela o catamarano alle isole Grenadine nel cuore dei carabi. Sul suo territorio, molto vario dal punto di vista paesaggistico, ci sono 22 cottages privati sparsi tra le colline o a strapiombo sul mare altri posti direttamente sulla spiaggia a creare una location da sogno per le vacanze. Il vero fascino di Petit Saint Vincent è la assoluta mancanza di cose alle quali non siamo più abituati a fare a meno: la televisione, il telefono, l’ aria condizionata, i casino o i cabaret. Qui non ci sono neanche le chiavi della porta di casa. Quando vorrete stare da soli non chiedendo altro che tranquillità e solitudine vi basterà issare la bandiera rossa sul cottage per godere della più assoluta privacy.

Petit saint Vincent Se invece avrete bisogno di qualcosa c’è la bandiera gialla a segnalarlo al personale e potrete chiedere tutto quello che vi serve che si tratti di un servizio in camera o di un pic nic sulla spiaggia. Le attività sull’isola sono molteplici, una nota di colore è che molte amache sono state piazzate nell’isola per chi volesse non fare altro che godere del venticello leggero che ti accarezza sdraiato davanti ad uno degli scenari più belli del mondo. Se deciderete di non soggiornare ma di dormire in barca l’accesso alle parti dell’isola sarà limitato agli edifici principali (anche e soprattutto per garantire la privacy dei residenti) che ospitano i bar i ristoranti e le boutique. Petit Saint Vincent è comunque assolutamente una delle isole da visitare durante una vacanza in barca a vela o catamarano ai Caraibi tappa esclusiva del nostro itinerario delle isole Grenadine.

Ulteriori informazioni per questa destinazione

Tobago Cays
Tobago Cays Tobago Cayssituata nella parte più meridionale dell’arcipelago delle Grenadine è chiamata anche “il gioiello nella Corona” di questo itinerario. Storicamente questa isola vive di pesca ed oggi il turismo è un’altra importante fonte di sostentamento per i locali. Qui infatti l’ ambiente naturale è ancora talmente incontaminato da fare di questa isola un vero e proprio paradiso in terra ed una tra le mete preferite per le vacanze in catamarano o le crociere in barca a vela di tutti i carabi. A Tobago Cays una delle destinazioni assolutamente da visitare è il parco nazionale marino vera e propria meraviglia tra le meraviglie.

Tobago CaysGli appassionati dello snorkeling e delle immersioni invece troveranno nell' Horseshoe Reef, che protegge queste isole, uno spettacolo che offre un caleidoscopio di colori sottomarini. Tutte le Tobago Cays ed in particolare la Horseshoe Reef sono considerate tra le mete migliori per le immersioni. Circondati da una natura meravigliosa potrete nuotare in mezzo alle tartarughe marine in tutta tranquillità. La sabbia finissima e bianca al punto da splendere unitamente alle palme ed al colore dell’acqua vi daranno quella sensazione che nella fantasia caraibica viene definita traducendo letteralmente “fermate il mondo voglio scendere”.

Ulteriori informazioni per questa destinazione

Tortola
Tortola è l'isola più grande, Tortolala più movimentata, se così si può dire, con i suoi 13.000 abitanti, un parco naturale (Sage Mountain National Park) creato nel 1964 per salvaguardare la foresta pluviale alle pendici del monte Sage. Da non perdere i Full Moon Parties, feste in spiaggia nelle notti illuminate dalla luna piena: si beve e si balla sino all'alba. Il freddo inverno europeo si dimentica in fretta avvolti in una delle spiagge dell'isola di Tortola: Long Bay, superba distesa di sabbia bianca. Apple Bay, con le sue grandi onde per i surfisti. Cane Garden Bay, una delle spiagge più popolate dell'isola, ideale per il jogging se si riesce ad resistere alla tentazione dell'acqua cristallina della baia, sotto le vivaci palme bar.

Tortola Le spiagge di sabbia bianca, il mare calmissimo, il clima tropicale con alisei costanti, sono gli attributi dell’isola per apprezzare una rilassante vacanza in barca a vela o in catamarano ai Caraibi. L’isola in parte montuosa e vulcanica, offre magnifici panorami particolarmente in cima al punto culminante, il Monte Sage (521 metri). La configurazione del terreno permette di scoprire paesaggi molto diversi in una cosi piccola superficie: flora e fauna lussureggianti sulla costa e nelle foreste e paesaggi aridi sulle colline. L’isola è una delizia per gli appassionati di vela e attività subacquee. Tortola è sovente considerata come la più bella dei Caraibi. Ultimo piacere da concedervi: un assaggio del rum locale.

Ulteriori informazioni per questa destinazione

Union Island
Union Island Union Islandsi trova a metà strada tra L’isola di Grenada e ST Vicent ed equidistante dalle Barbados, Trinidad e Martinica. La Union Island va visitata per il suo background culturale visti i numerosi e sorprendenti festival che qui si tengono ogni anno. Il Roots Connection Culture Club è una associazione che si è costituita con il preciso scopo di mantenere e sviluppare il grande patrimonio culturale dell’isola organizzando eventi che riguardano molti generi di forme artistiche quali le percussioni, la danza, il canto, l’arte di raccontare storie e la poesia.

Union IslandIl Maroon festival che si tiene ogni anno nel mese di maggio tre giorni prima o dopo la luna piena è l’evento più importante. Durante il festival l’intera isola sembra essere coinvolta. Il festival inizia al suono di un grande tamburo e con la Nation dance che consiste di sei balli differenti danzati al ritmo di 6 diversi tamburi sulle melodie di canzoni tradizionali popolari. Un altro festival di quattro giorni si tiene nel week end di Pasqua. Qui le competizioni sportive, le sfilate e lo straordinario cibo locale sono i protagonisti incontrastati.

Ulteriori informazioni per questa destinazione

 
Richiesta per questo itinerario

Potete inviare da qui una richiesta per questo itinerario.

italy accommodation

italy accommodation

Nome

Cognome

 

 

Indirizzo e-mail

 

italy accommodation

italy accommodation

Altri itinerari
Arcipelago della Maddalena
Arcipelago Toscano
Capo Verde
Cilento
Cinque Terre
Costa Azzurra
Costa Smeralda
Costiera Amalfitana
Croazia
Crociera Blu
Crociera dei Tre Parchi
Dodecaneso
Golfo dei Poeti
Golfo di Saronico
Isole Cicladi
Isole Egadi
Isole Eolie
Isole Flegree
Isole Grenadine
Isole Ioniche
Isole Pelagie
Isole Pontine
Isole Vergini Britanniche
Montenegro
Riviera di Dubrovnik
Riviera di Sebenico
Riviera di Spalato
Riviera Ligure
Sardegna
Sardegna del Nord
Sulle Rotte degli antichi popoli del mare
Tour della Corsica
Versilia
 
 

 


Ricerca | Blog | Forum | Site Map | Contattaci | Come prenotare | Porti d'imbarco | Barche | Operatori | Richiesta | Itinerari | Destinazioni | Home

Con Italy Yacht Charters potet prenotare barche a vela, barche a motore oppure catamarani in Italia. Yachts da standard al lusso con equipaggio/skipper oppure con formula bareboat. Un modo diverso di scoprire le meraviglie d'Italia con servizi personalizzati ed affidabili.
Italy Yacht Charters © 2010 Duende S.r.l.

vacanze in italia

Valid HTML 4.01 Transitional Valid CSS!