vacanze in italia

Itinerari in barca dall'Italia - Crociera Blu

Charter in barca a vela alla scoperta di arcipelaghi e Isole italiane

Yacht a motore e barche a vela con skipper o soluzione bareboat

Itinerari sulle coste italiane e tutto il Mediterraneo

Solo flotte e barche selezionate con i migliori skipper

Per informazioni e prenotazioni +39 06 98181706 - e-mail: info@italyyachtcharters.com

English vacanze in italia

Ricerca

Blog

Forum

Site Map

Contattaci Come prenotare Porti d'imbarco Barche Operatori

Crociera Blu - Itinerario

Richiesta Itinerari Destinazioni Home

vacanze in italia

vacanze in italia

vacanze in italia

vacanze in italia

vacanze in italia

vacanze in italia

vacanze in italia

vacanze in italia

vacanze in italia

Crociera Blu  
Porti per Crociera Blu
Bodrum
Fethiye
Marmaris
Rodi
 
Barche per Crociera Blu
Kayhan 12 (Caicco - Max 14 P.)
Le Pietre (Caicco - Max 8 P.)
regina (Caicco - Max 12 P.)
Sailing Nour (Caicco - Max 8 P.)
Ugur (Caicco - Max 16 P.)
Ugurum (Caicco - Max 14 P.)
yoruk (Caicco - Max 12 P.)
 
Crociera Blu - Destinazioni
Antalya
Bodrum
Finike
Golfo di Fethiye
Isola Gemiler
Kalkan
Kas
Kekova
Marmaris
Myra
Olu Deniz
Olympos
Penisola di Bodrum
 
 

I venti moderati Turkiache soffiano d’estate rendono la Turchia l’ideale per una vacanza in barca a vela all’insegna del relax e della splendida natura che con questa terra è stata davvero generosa. In alcune baie dalle acque turchesi e dalla vegetazione rigogliosa della costa avrete la possibilità di ammirare, dal mare, montagne alte 3000 metri in uno scenario di incomparabile bellezza, dai contrasti mozzafiato. La costa Turca si trova in mezzo a ben tre continenti Europa Asia e Africa, ed è bagnata da ben quattro mari; Il Mediterraneo, L’Egeo, il Mar di Marmara ed il Mar Nero. Oltre ad una natura unica e veramente rigogliosa la Turchia è anche famosa al mondo per le sue bellezza Archeologiche. Situata in piena magna Grecia (qui si trovano Troia, Mileto, ed Efeso) la Turchia è nota al mondo come la culla della civiltà; i popoli dell’Anatolia, della Licia, gli Ittiti, i Frigi, i Persiani, i Macedoni, i Romani, i Bizantini, e gli Ottomani: tutti hanno lasciato al loro impronta in questa regione.

TurchiaTestimonianze del glorioso passato della Turchia si ritrovano nelle innumerevoli statue di antichi dei, templi, teatri, agorà, chiese cristiane ed ortodosse, Mosche e gli innumerevoli siti archeologici. Ma la Turchia non è solo un posto unico per l’immenso patrimonio archeologico; Un clima magnifico, le coste mozzafiato, l’acqua cristallina, la varietà del paesaggio, l’ospitalità della gente, la varietà della sua cucina ed i prezzi non impossibili fanno della Turchia una delle mete preferite per una fantastica crociera in un classico caicco turco in compagnia di un gruppo di amici, o per una vacanza in barca a vela tra le isole della Grecia dell’est Egeo e del Dodecanneso, che qui sono molto vicine, e le splendide coste turche. Vi troverete nel mezzo di tre continenti immersi in un mare ed una natura incredibilmente varia, il tutto a sole 3 ore e mezza di volo da Londra. Due parole in più merita un classico della vacanza in Turchia, la crociera in caicco tra le coste turche le isole della Grecia. Originariamente usate per la pesca o il trasporto di merci queste splendide imbarcazioni hanno conosciuto da qualche anno un nuovo impiego nel charter nautico da diporto. TurchiaCostruite quasi tutte nei cantieri di Bodrum, Bozburun, Marmaris ed Istanbul, o lungo le coste del mar nero, Comode, spaziose, dotate di tutti I comfort dall’aria condizionata al televisore al plasma e dall’indiscutibile fascino dovuto ai materiali usati ed alla linea unica dei loro layout queste imbarcazioni sono dotate di motori e vele, cabine comode come nessuna barca a vela o catamarano, ambienti comuni larghi e vivibili per la zona giorno, ampi spazi prendi sole nelle zone esterne, crew formata da cuoco hostess e capitano per permettervi di godere il viaggio senza pensare a niente; insomma l’ideale per gli amanti delle vacanze in barca all’insegna della comodità e del lusso. Grazie alla loro grandezza I caicchi turchi sapranno offrirvi le comodità di uno yacht di grandi dimensioni permettendovi però, come la più piccola delle barche a vela, di esplorare le calette e le baie più nascoste e deserte permettendovi di goderne appieno in tutta solitudine. Un vero tesoro di baie, fiordi e spiaggie. Un vero e proprio paradiso per chi ama la navigazione. Nasce cosi' il "Viaggio Blu" , la crociera in caicco lungo le coste del mar Egeo e del mar Mediterraneo. Il viaggiatore scopre, navigando lungo la costa, bellissime spiagge spesso incontaminate e scogliere da sogno, a contatto con acque cristalline che un tempo sono state il luogo di scambio per i commerci delle antiche popolazioni che erano insediate in pittoreschi villaggi sulla costa.

Turchia Le montagne sono coperte da una vegetazione folta e, navigando sotto costa, si incontrano piccoli villaggi caratteristici dei pescatori e siti archeologici ricchi di fascino. E' possibile dunque fare il bagno tra colonne greche o di fronte un anfiteatro. Allontanarsi dallo stress di ogni giorno e tuffarsi nelle acque cristalline dell’Egeo, ogni volta in una baia incontaminata. Rilassarsi sul ponte sorseggiando un drink ghiacciato e degustando i piatti a base di pesce ed altro, preparati dai nostri cuochi esperti. La cucina si basa soprattutto sulla carne d'agnello e vitello, pesce, ortaggi e verdure. Eccellente lo yoghurt che viene usato anche come condimento. Ottimi i vini locali e la frutta ecologica.I nostri cuochi vi faranno viziare facendovi gustare diversi piatti della cucina turca. Tutti i pasti ( colazione, pranzo e cena) sono preparati dal cuoco a bordo, sono sempre molto disponibili per le vostre richieste. Mentre nuoterete in un’acqua limpida che sembra un acquario, sentirete il profumo della griglia. Generalmente ogni giorno si visita una diversa baia splendida, volendo però, si può pernottare anche 2 giorni nella stessa località. Scoprire quasi un paradiso terrestre che cercavate da sempre. In poche parole è una meravigliosa esperienza di vita che tende , una volta gustata, a diventare un’abitudine. Italy yacht Charters può organizzare la vostra crociera blu per gruppi di amici che vogliano provare un modo di fare vacanza dal mare diverso, contatto con la natura all’insegna del Mare e del relax, del divertimento e della buona cucina.

Antalya
Antalya Antalyaè una grande e moderna città che domina il golfo di Antalya, sulla costa mediterranea della Turchia, che ha una splendida spiaggia di ciottoli che si allunga fino ai monti Bey. Può vantare bei musei, bar, ristoranti e locali notturni, pur conservando l'antico quartiere di Kaleiçi, il centro storico di origine romana-ottomana. La regione, soleggiata 300 giorni l’anno, è un paradiso per i bagni, il nuoto, le attività sportive quali surfing e sci nautico, la vela, l'alpinismo e la speleologia. Se arrivate ad Antalya a marzo ed aprile, vi sarà possibile sciare di mattina e tuffarvi nelle acque tiepide del Mediterraneo nel pomeriggio.

AntalyaSiti storici importanti aspettano di essere scoperti da voi in mezzo ad un paesaggio di foreste di pini, boschetti di ulivi, agnimi e palme, piantagioni di banane e avocado. Ad Antalya, le montagne del Tauro ricoperte di pini, si prolungano verso il mare scintillante, formando una costa irregolare di promontori rocciosi e baie nascoste. Le fortune turistiche di questa ridente città costiera sono dovute alla sua incantevole posizione in una baia ai piedi della catena montuosa del Tauro, alle ampie spiagge e al clima quasi subtropicale. Dal centro storico si ammirano il porto e la corona di cime innevate. Venite a provare il fascino di una vacanza in barca avela o di una crociera in uno splendido caicco lungo le coste della turchia, la regione di Antalya vi sta spettando.

Ulteriori informazioni per questa destinazione

Bodrum
Bodrum Bodrumè una incantevole località balneare situata lungo le coste della splendida Baia omonima. Conosciuta fin dall’antichità per i suoi “cantieri di barche”, viene considerata oggi la più bella città turca della costa (detta anche la St. Tropez della Turchia), caratterizzata da case bianche, vicoli lastricati, eleganti e simpatiche boutique, spiagge pulitissime ed incantevoli, mare tiepido e limpido di un azzurro abbagliante ed una costa ricca di numerose grotte da esplorare; ancora oggi gli abitanti del luogo continuano la tradizionale costruzione di imbarcazioni quali i famosi caicchi una volta usati dai pescatori di spugne a dai mercanti della costa, oggi riscoperti per uso turistico. Da qui infatti vi potrete imbarcare per uno dei famosi "Viaggi Blu" o "Crociere blu"

Bodrumche vi porteranno ad immergervi nell' azzurro turchese del mare tra una natura rigogliosa e lussureggiante per una crociere lungo le coste della turchia che non dimentecherete per bellezza dei lughi, bonta della cucina ed ospitalità dei villaggi di pescatori della costa. A Bodrum, antica Alicarnasso, nacque Erotodo. Oggi la penisola di Bodrum è un località di soggiorno estivo per chi cerca un’atmosfera rilassante e tranquilla, immersi tra le splendide spiagge di sabbia finissima di Bitez, Aktur, Bagla e Gumbet ricche di piantagioni di aranci. Il clima della zona nell’entroterra è continentale, caratterizzato da estati calde e secche ed inverni freddi e rigidi, mentre lungo la costa il clima è prevalentemente mediterraneo. Bodrum è una delle mete preferite ed anche base di partenza ideale per una crociera in caicco o in barca vela lungo questa parte della costa Turca detta anche "Costa Turchese".

Ulteriori informazioni per questa destinazione

Finike
Finike Finikeè una destinazione da non perdere durante la vostra crociera in caicco (chiamate anche viaggio o crociera blu ) nella “Costa Turchese”. Situata dopo la baia di Kokar si trova in una baia di facile accesso, ideale per sostare la notte al riparo da onde e vento. Finike è una tappa fissa anche perché qui spesso ci si ferma per rifornirsi di cibo, acqua e nafta, ed inoltre, con una rapida escursione a terra, per gli amanti delle vacanze in barca all’insegna della cultura e del fascino delle civiltà scomparse si possono visitare le rovine delle antiche città di Limyra a Turunçova e le rovine di Arykanda ad Arif.

FinikeLasciata Finike procedendo verso il capo di Taslik Burnu alto 982 metri, le rovine di Gagai sono su una collina di 200 metri coperta di pini, sopra il porto di Karaöz. La città di Finike fondata con nome di Phoinikos nel 5 secolo avanti Cristo si pensa debba il suo nome ai suoi fondatori, i fenici. Il clima Mediterraneo, il cibo veramente da non perdere (la cucina turca è considerata tra le migliori al mondo) le foreste che rendono la costa veramente unica, le cime che si possono ammirare dall’acqua, e l’acqua cristallina fanno del golfo di Fethiye e della Turchia in genere una meta ideale per le vostre vacanze in barca a vela, e del resto quella che ormai è definita la “crociera blu” o “viaggio blu” è diventata un classico delle vacanze alternative…

Ulteriori informazioni per questa destinazione

Golfo di Fethiye
Uno degli itinerari Fethye Gulfpiù belli e base di partenza ideale per le vostra vacanze in barca a vela o la vostra vacanza in caicco tra le coste della Turchia e le isole della Grecia è il golfo di Fethiye. Dopo aver superato Capo Kurtoglu proseguendo verso Marmaris si arriva a questo golfo considerato un dei più belli del mondo. Dodici isole, una più bella dell’altra, grandi e piccole, coperte da una vegetazione rigogliosa a formare un panorama mozzafiato tutto da godere a bordo di uno dei nostri caicchi definiti da qualcuno veri e propri alberghi sul mare con la vista che cambia ogni giorno. Fethiye, una delle località turistiche più rinomate della costa meridionale turca, situata in una splendida baia costellata di isole, è anche la base di partenza ideale per le crociere in caicco lungo la costa meridionale Turca e la Grecia.

Fethiye GulfLa città è dominata da una bella fortezza dei Cavalieri di Rodi (XV secolo), sulle alture della città, numerose tombe Licie sono state scolpite nella roccia, tra le più notevoli quella di Amyntas, in stile dorico, che risale probabilmente al IV secolo a C. Ma la vera attrattiva turistica di Fethiye è il mare, tra le spiagge più conosciute possiamo citare la spiaggia di Çalis, a 4 km ad ovest della città, oppure l'Isola Sövalye (I'Isola dei Cavalieri), di fronte al porto. A poca distanza da Fethiye si trova probabilmente la spiaggia più famosa, la cosiddetta Laguna Blu, la baia di Ölüdeniz dove sono 3 km di spiaggia e acque cristalline. Ma tanti altri sono i luoghi di mare nei dintorni della cittadina: Kidirak, l'Isola Gemiler (S. Nicola), la baia di Kötürümsü, quest' ultima baia è raggiungibile solo con la barca qui in uno scenario di foreste e cascate si apre l'idilliaca valle delle farfalle. A 7 chilometri da Fethiye, si trova il villaggio fantasma greco di Kaya Köyü, insediamento abbandonato nel 1923, è un’impressionante distesa di oltre mille case e una chiesa, con resti di affreschi e pavimento di ciottoli bianchi e neri.

Ulteriori informazioni per questa destinazione

Isola Gemiler
Sbarcare sull'isola di Gemiler Gemiler Islandè un po' tuffarsi in piena epoca bizantina, quando tra gli isolotti al largo della Licia si nascondevano i pirati in attesa di navi da assaltare. Pini, olivastri e macchia mediterranea crescono tra le rovine di un insediamento dell'epoca: case, cisterne, mosaici e una chiesa dall'abside intatta. Un corridoio coperto scende dalla sommità dell'isola al mare: anche gli studiosi non riescono a spiegarsi perchè fosse stato costruito. L’isola è ricca di reperti storici ed è conosciuta anche con nome di Isola di San Nicola per la presenza di una antica chiesa dedicata al santo. Per questo motivo alcuni azzardano l’ipotesi che la tomba di Santa Claus sia qui, ma la versione ufficialmente accettata è che la tomba si trovi in Myra.

Gemiler IslandsTutte le rovine ed i reperti archeologici che si trovano sull’isola sono relativamente recenti. Secondo le ricostruzioni storiche un violento terremoto nel 240 D.C. fece affondare parte dell’isola per questo molto del passato di quest’ isola giace sott’acqua. Alla sommità dell’isola invece ci sono le rovine di una antico palazzo ornato di mosaici cosi come rovine di antichi palazzi, chiese, cisterne per l’acqua e costruzioni di vario genere sono sparse un po’ in tutta l’isola. Pochi minuti di navigazione attorno all’isola di Gemiller ti portano poi alla baia Chiamata Coldwater bay ( dalla caratteristica unica nel suo genere di correnti di acqua fredda, dolce, che qui si riversano in mare) dalla quale con un piacevole passeggiata si raggiunge l’antico villaggio di Kaya, un villaggio fantasma greco di Kaya Köyü, insediamento abbandonato nel 1923, è un’impressionante distesa di oltre mille case e una chiesa, parzialmente restaurata, con resti di affreschi e pavimento di ciottoli bianchi e neri.

Ulteriori informazioni per questa destinazione

Kalkan
Kalkan è un’altra delle tappe Kalkanirrinunciabili delle vacanze in caicco in Turchia nella “Costa Turchese”, detti anche viaggi blu o crociere blu, a sottolineare la bellezza dell’ambiente in cui vi troverete immersi durante la vostra vacanza da sogno. Dall’affascinante marina di Kalkan si snodano innumerevoli vie strette e serpeggiante da piccoli negozi di souvenirs. A bordo del vostro caicco potrete inoltre raggiungere facilmente le innumerevoli spiagge che si trovano nei dintorni. Al tramonto, è d’usanza a Kalkan incontrarsi su una terrazza per un drink prima di cena, contemplando il via vai degli yachts, il movimento della marina e il panorama. Da Kalkan percorrendo una ventosa strada di montagna, si giunge a Patara, porto principale dell’antica Licia. Secondo la mitologia, qui era nato Apollo. Un racconto ci rivela che in questa città era nato pure san Nicola. La rovine sono numerose ed interessanti. Patara resta tuttavia l’ideale per chi ama il mare. I suoi km 22 di purissima sabbia bianca che si stendono a perdita d’occhio, ne fanno una spiaggia naturale idonea a tutti tipi di sports nautici. Questo angolo ancora inesplorato di natura vi dà la sensazione di aver scoperto il vostro rifugio ideale.
Ulteriori informazioni per questa destinazione

Kas
Kas, Kaspigra cittadina che vive di un turismo di carattere semplice , ha mantenuto un aspetto ancora autentico: case basse , stradine tortuose e pescherecci nel porto. La città è una meta ideale per chi ama unire al fascino delle vacanze in barca a velo a o a bordo di uno dei nostri splendidi caicchi in legno in turchia il fascino del diving e quello del parapendio che qui si può usufruire dello stupendo panorama di tutto il golfo. Kas e dintorni inoltre sono ricchi di storia: un anfiteatro in mezzo alla campagna di fronte al mare e le tombe monumentali anche nel centro nel paese e le tombe scavate nella roccia ricordano la città licia di Antiphellos. Kas è una città piccola, pittoresca, con 8000 abitanti affacciata direttamente sul mare, sulla costa di quella che era l’antica Licia.
Ulteriori informazioni per questa destinazione

Kekova
L'Isola di Kekova, Kekovadistante un'ora da Dalyanagzi, si trova su un mare meraviglioso disseminato di isolotti pittoreschi. Qui troverete numerose baie e le vestigia di città antiche. I porti naturali di queste baie sono visitati in tutte le stagioni da chi qui viene a fare le sue vacanze in barca a vela o di chi scopre Kekova durante il “viaggio blu” come viene chiamata in Turchia la crociera in caicco, particolarmente interessato ad esplorare siti nascosti. Sulla spiaggia nord dell'isola di Kekova, nei pressi di Apollonia, i terremoti passati avevano causato slittamenti di terreno, per cui varie abitazioni antiche sono affondate nelle acque limpide. Il Castello di Kalekoy (Simena), offre una vista splendida su baie, insenature, isole e vele colorate che navigano sul mare azzurro. Kekova copre un'area di 4.5 km² e non è abitata. La zona di Kekova nel suo complesso copre 260 km² e corrisponde alla regione dell'isola stessa, dei villaggi di Kaleköy e Üçagiz e le quattro antiche città di Simena, Aperlae, Dolchiste e Teimioussa.

KekovaDopo l'occupazione italiana di Kastellòrizo, Kekova—la quale a quel tempo era abitata temporaneamente durante i mesi estivi per la raccolta della legna fu disputata fra l'Italia e la Turchia. La convenzione fra i due stati firmata nel 1932 ad Ankara la assegnò alla Turchia. Sul suo lato settentrionale dell'isola vi sono le rovine parzialmente sommerse di Apollonia o Dolchiste/Dolikisthe, un'antica città distrutta da un terremoto durante il secondo secolo D.C. Ricostruita ed ancora fiorente durante l'età bizantina, essa venne definitivamente abbandonata a causa delle incursioni arabe. Tersane (nome che significa "bacino", derivante dal fatto che la sua baia era sede dell'antica città di Xera e di un bacino) si trova sul lato nord occidentale dell'isola, ed è riconoscibile dai resti di una chiesa bizantina. La regione di Kekova è stata dichiarata area protetta nel 1990 dal Ministero Turco per l'Ambiente e le Foreste.

Ulteriori informazioni per questa destinazione

Marmaris
La città di Marmaris Marmarisconosciuta anche come la "perla del Mediterraneo" è adagiata lungo l'omonima baia e il suo magnetismo deriva dallo splendido attrezzato porto turistico, dalle bellissime spiagge circostanti, e dalle montagne di pini alle sue spalle. Marmaris è meta imprescindibile di ogni “Viaggio Blu”, come viene chiamata qui la crociera in caicco lungo questo tratto di costa turca chiamata anche Costa Turchese. Oltre alle bellezze naturali, sono di richiamo anche le bellezze artistiche, culturali e commerciali come il castello di Marmaris, restaurato negli anni 80/90 e oggi adibito a museo, la Moschea di Ibrahim Pasa del diciottesimo secolo, il Kervansaray (palazzo Ottomano del 1545) con i suoi negozietti di souvenir.

MarmarisIl fascino vacanziero di Marmaris è dovuto in prevalenza agli innumerevoli bar di tendenza e discoteche e rinomati ristoranti. Nonostante il flusso turistico il porto è ancora usato intensamente dai pescatori locali che regalano una immagine tradizionale del posto. Marmaris è conosciuta anche per i famosi apicoltori che scendono periodicamente dalle colline per vendere il loro prodotto naturale col quale si prepara il Ciambali: miele speziato con resina di pino. La vacanzain barca a vela o in caicco a Marmaris offre sia il relax sia la vivacità del divertimento mondano notturno, inoltre il circondario offre interessanti escursioni a terra. Sarete i benvenuti a Marmaris, vecchio centro di pescatori che è stato riscoperto dal circuito turistico, ma che non per questo ha perso il suo fascino.

Ulteriori informazioni per questa destinazione

Myra
Myra Myraè un’altra delle tappe degne di attenzione durante la vostra vacanza in caicco lungo le coste della Turchia tra Bodrum e Anthalia. Una tappa ricca di grande fascino poiché Myra è certamente una città molto interessante da punto di vista archeologico. La città è molto antica. Le prime notizie sull'esistenza della città risalgono al VI secolo AC, dove assieme alle città di Xanthos, Patara e Phaselis costituì una federazione di città stato. Secondo Strabone era una delle più importanti città di questa alleanza. Nel II secolo AC visse il suo periodo di maggiore splendore. Prospero centro commerciale in età romana, è ricordata come scalo nel viaggio che San Paolo intraprese verso Roma e fu in gran parte ricostruita dopo un devastante terremoto nel 141 DC. Fu sede vescovile a partire dal IV secolo ed uno dei primi vescovi fu san Nicola, che si batté contro l'arianesimo e partecipò nel 325 al Concilio di Nicea. Divenne nel V secolo capoluogo della provincia bizantina di Licia.
Ulteriori informazioni per questa destinazione

Olu Deniz
Oludeniz Olu Denizè un’altra tappa da non perdere durante una vacanza in caicco in Turchia, il cosiddetto “viaggio blu”, ed in generale una delle destinazioni preferite delle vacanze in barca vela e non in Turchia. La spiaggia di Oludeniz (Mar Morto), chiamata anche Olu Deniz, è la cartolina turca più stampata e più presente nei depliant degli operatori turistici che propongono viaggi in Turchia. E con buona ragione considerando le spiagge dorate inondate di sole, e il mare turchese che si unisce al blu profondo sotto l’aurea cornice delle incombenti montagne.

Olu Deniz Oludeniz è veramente bella come appare nelle foto, sia per il suo clima straordinario, per i suoi paesaggi mozzafiato e per la vicinanza a luoghi storici e naturali tra i più belli del Mediterraneo, Oludeniz è una località perfetta per gustare i gioielli della Costa Turchese e per trovare tutto ciò che si desidera per una grande vacanza. Il clima di Oludeniz è perfetto per una vacanza di mare: da fine aprile a inizio ottobre le nuvole e le piogge sono merce rara da queste parti,e il sole splende senza ostacoli dal mattino alla sera, per il perfetto orientamento tra costa e montagne retrostanti. Le massime tra luglio ed agosto raggiungono valori di 32-34 °C, ed anche l’acqua del Mediterraneo diventa molto piacevole per i bagni con valori di temperatura che si posizionano tra i 25-27 °C. Il gioiello di Oludeniz è la celebre Blue Lagoon (laguna blu).

Ulteriori informazioni per questa destinazione

Olympos
Olympos Olymposè un’altra tappa suggestiva durante il vostro “viaggio blu”, la vostra crociera in barca a vela o in caicco lungo la “Costa Turchese” come viene chiamato questo angolo di paradiso della costa turca. Olympos è noto per la spiaggia intatta, la foresta di pini e la Chimera, una fiamma naturale che brucia incessantemente da millenni. Si trova vicino Antalya, nella costa mediterranea dell’ Anatolia, e la storia delle origini di Olympus è ancora avvolta nel mistero. Sappiamo che è stata un’importante città della Lycia fina dal 2° secolo prima di Cristo, e che il culto più importante era quello del dio Hephaestos (Vulcano), cioè il dio del fuoco.

OlymposSenza dubbio questa venerazione era scaturita dal culto per la misteriosa Chimera, una fiamma eterna che ancora scaturisce dalla terra, non lontano dalla città. La città ebbe poi fortune alterne, dapprima con la dominazione romana che sviluppò la regione, che poi decadde per le numerose incursioni dei pirati, per risollevarsi grazie agli apporti dei Veneziani dei Genovesi e degli abitanti di Rodi, ma per poi decadere definitivamente nel 15° secolo quando Olympos fu abbandonata. Siamo sulla costa mediterranea della Turchia, e qui le vacanze si possono svolgere da maggio fino ad ottobre, il periodo più caldo e secco dell’anno. L’alta stagione è data dai mesi di luglio ed Agosto, quando il caldo si fa importante, con 32-34 °C di media ma con punte superiori. Anche il mare raggiunge temperature gradevoli intorno ai 26-27 °C ideali per fare dei bagni lunghi e rilassanti.

Ulteriori informazioni per questa destinazione

Penisola di Bodrum
La bella penisola di Bodrum, Bodrum Peninsulaè ideale per una vacanza in barca a vela o una crociera in caicco o su un lussuoso yacht a motore in cerca di un'atmosfera dolce e rilassante; dei simpatici piccoli villaggi con le loro pensioni si trovano nelle baie tranquille di questa penisola. Sulla costa del sud, Bardakçi, Gümbet, Bitez, Aktur, Ortakent Yalisi, Karaincir, Bagla e Akyarlar offrono delle bellissime spiagge di sabbia. Gli amanti del surf gioiscono di Gümbet, e le loro vele colorate sfilano prudentemente tra gli alberi maestri degli yatchts della Baia di Bitez. Sulla riva, potete fare bellissime passeggiate tra le piantagioni di aranci. Ortakent possiede una delle più grandi distese sabbiose della zona, ed è un posto ideale per rilassarsi. Una delle più belle spiagge di Bodrum, Karaincir, e ideale per animare e valorizzare le giornate in riva al mare e per rilassarsi la sera in compagnia della popolazione locale. Infine, Akyarlar gode una fama ben meritata per la sua spiaggia di sabbia finissima. Turgutreis, Gümüslük e Yalikavak, con le loro spiagge eccellenti, ideali per nuotare, abbronzarsi al sole, fare dello sport nautico, si trovano sulla costa ovest della penisola.
Ulteriori informazioni per questa destinazione

 
Richiesta per questo itinerario

Potete inviare da qui una richiesta per questo itinerario.

italy accommodation

italy accommodation

Nome

Cognome

 

 

Indirizzo e-mail

 

italy accommodation

italy accommodation

Altri itinerari
Arcipelago della Maddalena
Arcipelago Toscano
Capo Verde
Caraibi
Cilento
Cinque Terre
Costa Azzurra
Costa Smeralda
Costiera Amalfitana
Croazia
Crociera dei Tre Parchi
Dodecaneso
Golfo dei Poeti
Golfo di Saronico
Isole Cicladi
Isole Egadi
Isole Eolie
Isole Flegree
Isole Grenadine
Isole Ioniche
Isole Pelagie
Isole Pontine
Isole Vergini Britanniche
Montenegro
Riviera di Dubrovnik
Riviera di Sebenico
Riviera di Spalato
Riviera Ligure
Sardegna
Sardegna del Nord
Sulle Rotte degli antichi popoli del mare
Tour della Corsica
Versilia
 
 

 


Ricerca | Blog | Forum | Site Map | Contattaci | Come prenotare | Porti d'imbarco | Barche | Operatori | Richiesta | Itinerari | Destinazioni | Home

Con Italy Yacht Charters potet prenotare barche a vela, barche a motore oppure catamarani in Italia. Yachts da standard al lusso con equipaggio/skipper oppure con formula bareboat. Un modo diverso di scoprire le meraviglie d'Italia con servizi personalizzati ed affidabili.
Italy Yacht Charters © 2010 Duende S.r.l.

vacanze in italia

Valid HTML 4.01 Transitional Valid CSS!